Sfilate Parigi SS16: i capi di tendenza

Come già annunciato nel post sui colori delle sfilate parigine, abbiamo pensato di mostrarvi i capi che si sono visti di più sulle passerelle di Parigi per la prossima Primavera-Estate 16.
Certamente ogni designer ha interpretato a proprio modo lo stesso concetto racchiuso in un capo, aggiungendogli una nuova interpretazione.

  • Boyfriend Blazer: si tratta di un capo rubato dal guardaroba maschile, come accade sempre più spesso. Il blazer per la Primavera-Estate 16 è over, spalle abbondanti, lungo e dritto. Abbiamo potuto ammirarlo al suo meglio mosso da disegnature tipicamente maschili come il gessato ed il check;
  • Wide-leg Trouser: il pantalone ampio è un capo che era già di tendenza nelle stagioni passate e si riconferma anche per la Primavera-Estate 16. Quello di Parigi è arricchito da stampe check o floreali ed il fit si estende perfettamente anche ad un capo classico come il jeans;
  • Floor-sweeping dress: questa stagione è davvero la stagione degli abiti! Ce ne sono tantissimi, ma a Parigi l’abito fluido che sfiora il pavimento va per la maggiore. Si adagia sulle forme femminili senza fasciarle ma esaltandole elegantemente. Questi abiti sono fatti di tessuti leggerissimi come lo chiffon di seta, la georgette o la crêpe;
  • Knit Top: il maglioncino corto può essere portato senza nulla sotto, quando le temperature sono favorevoli, o con una camicia per creare un look un pò intellettuale anni ’70. Si tratta di un capo più versatile di quanto di possa pensare ed una scelta veloce per dare al proprio look un tocco di particolarità.


Le sfilate sono terminate ma noi di Fashion For Breakfast le stiamo rianalizzando a fondo per poter raccontare a noi e ai nostri clienti le macro-tendenze emerse.

 

[huge_it_gallery id=”22″]

Crea la tua linea di moda!

Siamo la prima trend library tutta italiana che ti offre una panoramica dettagliata delle prossime tendenze fashion.
Se ti iscrivi subito, potrai usufruire di una prova gratuita di 24 ore.
Inizia la prova gratuita