Mamma Natale ha velleità modaiole

 

cfw40818 Copenhagen SS19 D1 0233 hr - Mamma Natale ha velleità modaiole

Da qualche tempo Mamma Natale è piuttosto strana”, pensa Babbo Natale dondolando stanco sulla sua sedia preferita.

Da quando le ha installato il WI-FI a casa per farla collegare al sito di Giallo Zafferano per le ricette dei dolci di cui lui è piuttosto ghiotto, la gentil consorte non è più così gentile, non cucina più e gira per casa vestita in modo alquanto curioso.
Adesso, ad esempio, è appena comparsa in soggiorno con il capo nascosto da una felpa con cappuccio tutta costellata di “effe” colorate. Con un incredibile agilità gli è scheggiata davanti e ha approcciato un passo di danza su scarpe da ginnastica piuttosto “spinte” per i suoi gusti da vecchietto centenario.

FF RELOADED CAPSULE COLLECTION 7 - Mamma Natale ha velleità modaiole
(Photo: campagna pubblicitaria Fendi A/I 18-19)

“Devono essere le goccine per la tosse” pensa Babbo scuotendo la testa, “la mia vecchia non regge neanche il liquore della zuppa inglese, figurati un preparato su base alcolica”. Però deve ammettere che ultimamente sembra piuttosto in forma e, a onor del vero, non l’ha mai vista così veloce nel cambiarsi d’abito.
“Ma si è nuovamente cambiata d’abito??”

Mamma Natale ripassa in soggiorno. Ora ha addosso un paio di stivali pitonati e un completo giacca molto, troppo elegante. Si infila un cappottone oversize tendente ai toni dell’arancio, gli soffia un bacio sul palmo della mano ed esce sbattendo la porta con vigore.
“E il mio pranzo??” , urla Babbo Natale allarmato. Ma è troppo tardi, la sente già cantare lungo il viale.

Babbo Natale si alza, va a prendere le goccine e le annusa. Non sembrano neanche molto alcoliche ma, per esserne sicuro, se ne versa una cinquantina sulla lingua. “Male non mi faranno, al massimo mi farò una cantata”.

Babbo Natale è un’anima in pena.
Tra lo stomaco che brontola e l’ansia di capire cosa stia succedendo a Mamma, decide di fare ciò che in centinaia di anni non si era mai azzardato neanche a pensare: aprire l’armadio della moglie.
Ciò che trova lo lascia esterrefatto.
Un paio di felpe con la faccia di Topolino, un vestito animalier, una borsa obliqua con la tracolla infilata in una grossa D dorata, sneakers di ogni tipo.

Ulla Johnson ppl W S19 NY 015 - Mamma Natale ha velleità modaiole

Con una fulminea intuizione si rivolge allo schermo del computer.
Sullo sfondo, una gallery di moda appartenente al portale www.fashionforbreakfast.it.

Babbo Natale crolla sul bordo del letto matrimoniale e capisce. Capisce che la consorte, invece di aggiornare le sue doti di cuoca, ha deciso di spendere il PIL africano in un guardaroba che neanche la Ferragni (Sì, la conosce. Chi altri potrebbe chiedere un jet telecomandato a grandezza reale per il proprio bambino?).

Il vecchietto, preoccupato, comincia a pensare per ore fino ad addormentarsi.
È oramai l’imbrunire. Nella penombra Babbo Natale scorge due occhi scintillanti.

“Sono stata da Sephora, c’erano gli sconti”, gli sussurra la moglie appoggiandogli sulla fronte un bel bacio con lo schiocco.
Babbo Natale la guarda bene. È ancora la donna più bella del mondo, almeno per lui.
E capisce. Capisce che da troppo tempo la sta trascurando, pieno com’è di cose da fare per il mondo.
Capisce che, se vuole salvare il suo matrimonio (e la sua cena) deve trovare immediatamente una soluzione. Così, aiutato da un tessuto eccezionalmente raffinato e piacevole al tocco, le accarezza voluttuosamente la schiena.
Lei lo guarda nel buio e sorride. Ha un buonissimo profumo.
Babbo Natale si toglie il cappello e sposta il piumone.
Il mondo può aspettare.
Il suo amore e la sua cena no.

Elie Saab ppl W S19 PA 019 - Mamma Natale ha velleità modaiole

Come diceva Yves Saint Laurent riguardo la moda:

“Il più bell’abito che può abbigliare una donna sono le braccia dell’uomo che ama. Ma, per chi non ha la possibilità di trovare questa felicità, io sono qui”.

 

Anche noi di Fashion for Breakfast siamo qui, e auguriamo a tutti un felice, colorato, elegantissimo Natale!

Crea la tua linea di moda!

Siamo la prima trend library tutta italiana che ti offre una panoramica dettagliata delle prossime tendenze fashion.
Se ti iscrivi subito, potrai usufruire di una prova gratuita di 24 ore.
Inizia la prova gratuita