La moda P/E 2020 si scalda per le Olimpiadi

IMG 9608 - La moda P/E 2020 si scalda per le Olimpiadi
La 84esima edizione di Pitti Filati ospita, nella varietà dei suoi settori specializzati, lo Spazio Ricerca: un vero e proprio laboratorio che rappresenta il cuore creativo del salone. Qui si discute di stile e si osservano i trend che verranno.

Cosa aspettarsi dalla moda del prossimo futuro?

L’estate 2020 ci parla di sport, di sottoculture e di estremo oriente: si tratta di tre elementi che troveranno un punto d’incontro e massima espressione nei Giochi Olimpici estivi che si terranno in Giappone nel 2020.

Il Giappone, con la sua cultura millenaria e le tradizioni radicate, farà da sfondo a un’edizione dei giochi che rappresenterà una svolta nella storia delle Olimpiadi. Infatti, sport provenienti dalla strada o dal mondo underground delle sottoculture saranno per la prima volta protagonisti delle gare: stiamo parlando di discipline come il surf e lo skate. che porteranno una ventata di novità tra gli sport più classici da sempre presenti ai giochi.

Il vecchio e il nuovo si fonderanno, allineandosi perfettamente a un luogo come il Giappone, esso stesso mix perfetto di passato e presente, vecchie tradizioni e tecnologie tra le più innovative al mondo.

Lo Spazio Ricerca dell’Area Tendenze ha individuato una serie di temi, che esaltano e celebrano il mix tra sport e moda sempre più evidente nel mondo del fashion -fortemente influenzato dalle prossime Olimpiadi del 2020.
IMG 9665 - La moda P/E 2020 si scalda per le Olimpiadi

HANDBALL

La palla a mano dà una nuova sferzata e un nuovo spazio ai giochi con il pallone. Rappresenta un mix perfetto tra calcio e basket, ma riesce a essere molto più minimal: gli spazi e gli oggetti necessari a praticare questo sport sono solamente la palla e un muro, mentre lo scenario può essere un qualsiasi angolo cittadino.
I colori sono quelli accesi delle maglie dei giocatori di basket, su uno sfondo di tinte più basiche come il bianco brillante o il sabbia.

Pantoni: Habanero Gold, Black Iris, Cabbage, Dapple Grey, Cloud Dancer, Mojave Desert

 

SKATEBORED

Lo skate rappresenta lo sport underground per eccellenza. La strada è lo scenario in cui questo stile nasce, in cui si sviluppa ed esprime al suo massimo. Più un vero e proprio movimento che semplicemente uno sport, incarna perfettamente la ribellione degli anni ’60 e ’70 e il senso di libertà derivante, elementi che questa disciplina simboleggia e che portano ad uno stile condito da echi hippie e d’ispirazione beachwear.
I colori sono accesi, rimandano ad un mood psichedelico fatto di elementi multicolor e tecniche come il tie-dye, o alle tinte più brillanti tipiche dei costumi da bagno.

Pantoni: Deep Jungle, Golden Yellow, Fuchsia Pink, Fresh Salmon, Papaya, Colony Blue

 

CITY SURFER

Il surf sarà un’altra delle grandi novità dei prossimi Giochi Olimpici 2020. Un po’ come lo skate, anche il surf incarna perfettamente l’idea di libertà, simbolo di una generazione di giovani con la passione per l’aria aperta, il contatto con la natura e la filosofia hippie.
Il surf ci rimanda subito a un panorama di spiagge incontaminate e oceani immensi, ma questa disciplina ha iniziato già da tempo a muovere i suoi passi verso la città e trovare nuovi spazi. A Monaco ora è infatti possibile fare surf sul fiume Eisbach, in un nuovo contesto che unisce due mondi apparentemente distanti e prepara questa disciplina ad entrare di diritto tra gli sport olimpici.
Diverse tonalità di blu o il bianco ghiaccio fanno da sfondo a tinte accese come il lime, per andare a creare contrasti e geometrie tra tinte calmanti e elementi neon.

Pantoni: Acid Lime, Deep Depths. Mayfly, Navy Peony, Deep Lagoon, Frost

 

FULLKONTACT

Di nuovo troviamo la strada come teatro in cui questo stile nasce e si muove. Gli spazi urbani sono quelli prescelti per misurare la propria forza, confrontarla a quella dell’avversario e dare vita a scontri corpo a corpo. È dalla strada che sono nate le discipline del corpo a corpo per eccellenza, come wrestling e boxe. L’ispirazione per questo tema però nasce da discipline più antiche, come per esempio il sumo, che rappresenta appieno la storia del paese che ospiterà le Olimpiadi 2020, o i rituali africani fatti di lotta e sforzo fisico.
Il mood etnico è ben rappresentato da contrasti tra tinte accese e declinazioni pastello, che vanno a creare ricche texture e promuovono la ricerca dei materiali.

Pantoni: Cannoli Cream, Forget-me-not, Magenta Purple, Sweet Lilac, Golden Ochre, Lemonade
IMG 9805 - La moda P/E 2020 si scalda per le Olimpiadi

UPLIFTING

Con questo tema si entra nel mondo del sollevamento pesi, l’ambito in cui più che in tutti gli altri si sfida sé stessi per superare i propri limiti. Si tratta di una disciplina molto fisica, che combina corpo e spirito per arrivare ad una simbiosi perfetta volta al raggiungimento delle performance migliori. In questa disciplina, che vede la propria origine negli ambienti più poveri e tra le fasce più basse della società, le proprie capacità sono il vero terreno da esplorare.
I colori sono quelli naturali che ricordano gli ambienti in cui chi pratica questa disciplina si muove: aria aperta e spazi ampi immersi nella natura sono le chiavi dell’esercizio outdoor.

Pantoni: Classic Green, Toasted Nut, Plum Truffle, Brown Stone, Phantom, Bronze Brown

 

TACKY GYM

Questo tema, sicuramente il più eccentrico, trae ispirazione dalle divise scintillanti delle ginnaste, connotate da caratteristiche quasi kitsch che fanno risaltare i loro movimenti sulla pedana o sul ghiaccio. Sport come il pattinaggio o la ginnastica artistica sono le discipline più eleganti, celebrative del movimento e dell’elasticità del corpo, e sono oramai identificate nella mente degli spettatori con le tipiche divise piene di applicazioni brillanti in glitter o paillettes. Sono questi gli elementi che vanno ad arricchire la palette di questo tema, apportandole connotati sporty-chic.

Pantoni: Lapis Blue, Willowherb, Beetroot Purple, Little Boy Blue, Rouge Red, Orange Popsicle
IMG 9762 - La moda P/E 2020 si scalda per le Olimpiadi

Vuoi sapere di più sulle novità che l’edizione n° 84 di Pitti Filati ha presentato? Il team di Fashion for Breakfast ha visitato il famoso salone fiorentino, per arricchire il portale con foto e report professionali e sempre aggiornati.
Curioso?
Entra sul portale di Fashion for Breakfast e scopri tutte le ultime tendenze filati direttamente dal salone di Pitti: Report Pitti Filati P/E 20

Crea la tua linea di moda!

Siamo la prima trend library tutta italiana che ti offre una panoramica dettagliata delle prossime tendenze fashion.
Iscriviti ora