Nuove iniziative contro la crisi

Ri-filiamo e Collezioni Filati Carpi: le filature italiane non si fermano

pitti filati - Nuove iniziative contro la crisi
Una foto dal salone di Pitti Filati 86 (Photo: AKAStudio – collective)

In un 2020 profondamente segnato da una crisi sanitaria senza precedenti, il settore moda punta tutto su un unico mantra: vietato fermarsi.

Il Coronavirus ha rotto gli schemi convenzionali dei calendari della moda così come tutti sono sempre stati abituati a conoscerli, costringendo gli operatori del settore a riflettere su nuovi modi e iniziative per mantenere i riflettori accesi sul loro lavoro.

Un obiettivo particolarmente importante in quest’anno così segnato dalle difficoltà. Un anno in cui le fiere in primis, punti di riferimento annuali fondamentali per i professionisti del settore, hanno subito rimandi continui e cancellazioni.

Prima tra tutte l’importantissima Pitti Filati, che ogni anno, all’interno della grande kermesse di Pitti Immagine, richiama a Firenze buyer e designer da tutto il mondo, riconfermandosi ogni volta come l’appuntamento internazionale di riferimento per il settore dei filati per maglieria.

La fiera, dapprima spostata da giugno a settembre, è recentemente stata ufficialmente rimandata a gennaio 2021, di fatto lasciando il 2020 orfano della sua fiera di settore più importante.

buyer - Nuove iniziative contro la crisi
Buyer osservano i tessuti alla fiera Pitti Filati 85 (Photo: AKAStudio – collective)

Ma è nei periodi complessi come questo che emergono l’entusiasmo e la volontà di costruire qualcosa di nuovo.

E così, da un momento apparentemente buio, vediamo nascere iniziative propositive: un segnale chiaro che l’industria del tessile c’è e non ha intenzione di fermarsi.

Un nuovo appuntamento appare sul calendario di questo luglio 2020: si tratta di Ri-filiamo, evento organizzato in sinergia da diverse filature italiane, in occasione del quale verranno presentate le collezioni F/W 21-22.

L’iniziativa vede quest’anno la luce grazie a un’iniziativa della filatura Cofil, coadiuvata e supportata dalla partecipazione di altre importanti realtà del settore: Millefili, Casa del Filato, IGEA, GI.TI.BI., Di.Vè, Industria Italiana Filati e molti altri.

Ri-filiamo vuole essere la dimostrazione tangibile che l’unione può fare davvero la forza, sottolineando quanto sia importante (specie in questo momento storico) unire le energie e gli sforzi per alimentare e rinvigorire un settore così duramente colpito dalla crisi sanitaria.

La data da segnare sull’agenda? Mercoledì 8 luglio dalle 10.00 alle 18.30 presso Villa Pazzi al Parugiano in località Montemurlo.

Pochi giorni dopo, nelle date del 14/15/16 luglio, sarà la volta di un evento già conosciuto, ma che quest’anno acquista ancora più rilevanza per il settore tessile.

Stiamo parlando di Collezioni Filati Carpi, manifestazione ormai arrivata alla sua 27esima edizione, che rappresenta un importante appuntamento per le aziende leader del settore dei filati per maglieria in Emilia-Romagna.

fiera - Nuove iniziative contro la crisi

La fiera, che si pone come obiettivo principale il miglioramento del rapporto tra agente e cliente, rappresenta una finestra aperta sulle nuove collezioni e le nuove proposte di filati per la stagione F/W 21-22 e accoglie ogni anno maglifici, tessiture, buyer e uffici stile di tutta la regione.

Due eventi, due iniziative e due occasioni che rappresentano la voglia di ripartire dell’industria tessile italiana, settore così duramente colpito dalla pandemia ma anche così importante per il mercato italiano della moda.

Un segnale di rinascita e di speranza verso un futuro non certamente facile, ma sferzato da aria nuova ed entusiasmanti idee.

Ma anche Fashion for Breakfast vuole fare la sua parte.
A eventi finiti, renderemo disponibile sul nostro portale il report dettagliato di entrambe le manifestazioni, per assicurare ai nostri utenti un costante aggiornamento e una panoramica completa su ciò che succede nell’instancabile industria del fashion.

Crea la tua linea di moda!

Siamo la prima trend library tutta italiana che ti offre una panoramica dettagliata delle prossime tendenze fashion.
Se ti iscrivi subito, potrai usufruire di una prova gratuita di 24 ore.
Inizia la prova gratuita