Loading…

Il mese della moda è terminato! Scopri cosa possiamo offrirti

Analisi sfilate - Il mese della moda è terminato! Scopri cosa possiamo offrirti

 

Scopri tutti i vantaggi che può offriti Fashion For Breakfast: un vero e proprio supporto di lavoro.

 

Approfondimenti di tutte le novità proposte dai designer che sono oggi protagonisti della scena internazionale. Forniamo un’analisi sfilate di New York, Londra, Parigi e Milano in tempo reale con più di 1500 immagini da scaricare in alta risoluzione e commentate da uno staff preparato, competente con esperienza trentennale nel settore moda.
Completezza dei contenuti e massima rapidità, per garantire a tutti i professionisti di questo settore l’utilità e il valore di un vero e proprio strumento di lavoro.

Ecco tutte le informazioni che troverai:

  • Colori: vengono analizzati fornendo codici Pantone TCX abbinati alle immagini delle passerelle;
  • Capi chiave: gli articoli principali proposti dai designer durante le sfilate.
  • Tessuti: tutte le informazioni disponibili sui tessuti più utilizzati dagli stilisti durante il mese della moda;
  • Grafiche si presentano stampe e pattern all over che caratterizzeranno gli outfit delle passerelle;
  • Maglieria: analizzata in base a punti, filati, finiture,forme e gamme cromatiche;
  • Denim: una panoramica completa dalle passerelle di Milano, Parigi, Londra e New York, che evidenzia dettagli,  lavaggi, finiture e linee del mondo del denim;
  • Dettagli e accessori: ossia i particolari che ‘fanno la differenza’ delle nuove collezioni di abbigliamento donna. In più gli accessori protagonisti delle passerelle internazionali: scarpe, borse, cappelli, sciarpe, cinture, che completano il look femminile;
  • Capsule Pret A Porter: spunti tecnici e approfonditi per capsule veloci di pronto.In un’unica tavola troverai

 

Fissa un appuntamento con un Responsabile per scoprire la soluzione più adatta alla tua azienda: commerciale@fashionforbreakfast.it
Scopri tutti gli abbonamenti qui

Fashion For Breakfast presenta le tendenze P/E 2019 a Pratotrade

22450051 1151696308296073 5731154589182211300 n - Fashion For Breakfast presenta le tendenze P/E 2019 a Pratotrade
Anticipazioni Tendenze P/E 2019

 

Giovedì  12 Novembre 2017 abbiamo presentato a tutti gli associati Pratotrade e CPF (Consorzio Promozione Filati)  le anticipazioni #tendenze Primavera/Estate 2019 presso il Palazzo Confindustria Toscana Nord a Prato.

La presentazione ha trattato in maniera esaustiva 4 moodboard colori e le corrispettive declinazioni in campo di filati e tessuti della stagione primavera estate 2019.

Grazie a tutti i partecipanti! Per maggiori informazioni scrivi una e-mail a info@fashionforbreakfast.it


Autunno-Inverno 2016-17: nuovi mood colore

Come anticipato nel post precedente, oggi vi presentiamo gli ultimi due mood colore per l’Autunno-Inverno 2016-17.
Si tratta di tonalità che non possono assolutamente mancare in una collezione o nel vostro armadio.

  • Lilac’s blues: il petrolio è una tonalità molto forte, quasi regina per il prossimo inverno. Va abbinata ad sfumatura più scura di blu  e magari spezzata con un rosa molto chiaro che tende al lilla.
    E’ un connubio di colori molto interessante e nuovo per un look pulito e semplice ma d’impatto;
    Riferimenti pantone: CRADLE PINK 12-2905 TPX, CORSAIR 19-4329 TPX, PATRIOT BLUE 19-3925 TPX.

 

  • Cosmetic Reds: l’importanza che sta assumendo il mercato della cosmetica è davvero rilevante tanto da influenzare anche il mondo della moda.
    Le tonalità del rosso non smettono mai di affascinare ma quelle dell’anno prossimo sono più opache ed intense di significato.
    Dal rosa chiaro al purple, queste sfumature di rosso potrebbero essere benissimo dei colori di cosmetici appunto.
    Da abbinare insieme in un look tono su tono che ci illumina il viso e la giornata;
    Riferimenti pantone: CARAMEL CREAM 13 – 1022 TPX, MINERAL RED 17-1537 TPX, CHILI PEPPER 19-1557 TPX, WILD GINGER 18-1420 TPX.

 

Avete bisogno di altre informazioni per disegnare la collezione Autunno-Inverno del vostro brand?
Le nostre indicazioni professionali sulle tendenze della prossima stagione fredda non finiscono qui. Stay tuned!

 

[huge_it_gallery id=”25″]


Autunno-Inverno 2016-17: i mood colore

Con l’inverno alle porte, noi di Fashion For Breakfast vi raccontiamo già dell’Autunno-Inverno 2016-17 e cominciamo con i colori.

  • Grey Flamingosgrigi neutri accesi da un fortissimo corallo fluo che evidenzia i particolari di capi puramente classici e dallo stile maschile.
    Un ritorno del fluo ma in una dose moderata che unito ad un look total grey crea un outfit sportivo ma non troppo;
    I riferimenti pantone sono: Cloud Dancer 11-4201 TPX, Rainy Day 13-5304 TPX, Steeple Grey 17-1500 TPX, Tea Berry 18-1756 TPX.

 

  • Bittersweet marks: il concetto di colori neutri affiancati da toni più accesi continua anche in questo mood.
    Il color cedro e albicocca danno il giusto tocco di luce alle tonalità del militare e del cacao. L’unione di questi colori fa pensare subito a maglioni avvolgenti dagli jacquard evidenti, per un inverno caldo e confortevole;
    Riferimenti pantone: Aurora 12-0642 TPX, Tobacco Brown 17-1327 TPX, Caramel Cream 13-1022 TPX, Dill 18-0108 TPX.

 

  • Frost Bite: tonalità fredde e color ghiaccio sono adatte per mimitizzarci con il panorama dell’inverno più pieno. Largo a pellicce bianchissime, maglioni caldi e cappotti, il look adatto ad una regina delle nevi.
    Riferimenti pantone: Blanc de Blanc 11-4800 TPX, Antique White 11-0105 TPX, Silver Birch 13-403 TPX, Frost 12-6207 TPX.

Questi sono i primi tre mood tendenza colore dell’Autunno-Inverno 16-17, ma non pensiate siano finiti qui, nel prossimo post vi parleremo di altri colori che non potranno certamente mancare nelle collezioni dell’Autunno-Inverno 2016-17.

[huge_it_gallery id=”24″]


Sfilate Parigi SS16: i colori di tendenza

Concluso il mese della moda e delle sfilate, è il momento giusto per l’analisi dei colori dell’ultima Fashion Week: quella di Parigi. Ci aspettavamo delle novità e le nostre aspettative non sono state tradite. Le passerelle francesi, infatti,  per la Primavera-Estate 16 introducono e danno risalto a nuove tonalità che, nelle settimane della moda delle altre città, erano rimaste in minoranza:

  • Absolute white: il bianco è confermato anche dai francesi. Sia nella sua versione più pura che in quella più polverosa, esso diventa un colore di assoluta importanza e spesso crea total look fatti di luce. Si può dire che il bianco ormai venga considerato come il nero, ovvero un colore che adatto ad ogni occasione e da avere sempre nell’armadio;

 

  • Black and White: il contrasto Black and White è una legge  per la Primavera-Estate 16.
    Che si abbini una semplice camicia bianca con un pantalone nero, che un abito abbia dettagli contrastanti o che un tailleur abbia una stampa bicolore, sempre di bianco e nero si tratta. Il personale Ying e Yang della moda è sempre presente;

 

  • Bold metallics: sembra che nessuna collezione si faccia mancare almeno un capo metallizzato.
    Le giacche sono certamente quelle che si prestano meglio a questi particolari riflessi, ma anche abiti, gonne e pantaloni attirano l’attenzione con colori metallizzati che vanno anche oltre all’oro e all’argento;

 

  • Intense purple: le tonalità del viola a Parigi sono varie e partono dal lilla fino ad arrivare al prugna.
    Sono nuance profonde che si prestano a rendere particolarissimo anche un capo semplice. Degno di nota il viola elettrico di Van Noten che è una calamita per gli occhi grazie alla sua intensità;

 

  • Oil Yellows: consideriamo questi toni olivastri come la traduzione parigina di tutte quelle tonalità fango e militari delle altre città. La sua particolarità però non lo rende difficile da abbinare poichè, aggiunto nel mix, rende un look estremamente innovativo.

I capi chiave di delle sfilate di Parigi?
Ve li mostreremo nel prossimo post!

 

[huge_it_gallery id=”21″]


Sfilate Milano SS16: i colori di tendenza

I colori dalle passerelle di Milano sono molti e diversi tra loro e noi di Fashion For Breakfast li abbiamo selezionati con cura.
Come previsto, ci sono state parecchie novità rispetto alle sfilate londinesi e newyorkesi ma anche diverse conferme che ci fanno intuire già le tonalità più forti per la prossima Primavera-Estate 16, emerse da questo mese della moda.

  • Romantic Neutrals: non ci si può che innamorare di questi toni neutri che con timidezza tingono spesso abiti di chiffon adornati con rouges, il tutto a creare un rimando un pò antico, pieno d’ispirazione;
  • Sunshine Pinks: questi rosa sono baciati dalla luce del sole che li rende un pò aranciati e li immerge in una primavera inoltrata. Sicuramente le tonalità giuste da indossare col sorriso dopo un lungo e freddo inverno;
  • Color Flash: Milano ha anche proposto colori accesi e forti che ricoprono spesso la figura nella sua totalità a voler creare un connubio pieno di luce ed energia;
  • Earthy Hues: i toni militari e fango provengono direttamente dalle passerelle della grande mela, ma abbiamo visto che anche Milano li ha proposti. Questi colori si vedono su look androgini, che non vogliono mettere in evidenza le forme femminili ma rendono la donna che li indossa decisa e forte;
  • Chocolate Variety: se nella Primavera-Estate 16 il rosa sta all’arancione allora anche il marrone sta al rosso. Infatti le tonalità del marrone sono sempre con un tocco di rosso che li scalda e li rende più intensi;
  • Intense Black: il nero è sempre nero e si riconferma anche su Milano. Spesso, di nero ci sono gli abiti che di svariata lunghezza vestono le modelle di mistero ed eleganza.

 

A prestissimo con altre tendenze dalle passerelle di Milano!

 

[huge_it_gallery id=”18″]

 

 


Sfilate Londra SS16: i colori di tendenza

Appena terminata anche la London Fashion Week e noi di Fashion For Breakfast vi proponiamo l’analisi dei colori dalle passerelle britanniche.
Londra ha portato certamente qualche novità ma anche grandi conferme rispetto agli stilisti d’oltreoceano: il black&white davvero immancabile, così come le tonalità del nudo e del sabbia che sembrano miscelarsi, le nuace del blu diventano molto importanti sopratutto per la forte presenza del denim.

Ma ecco quindi quelle che sono le tonalità britanniche:

  • Grigi: piuttosto freddi e mai scuri per rispecchiare il tempo e la luce che avvolge l’isola. Cod. SILVER GRAY 14-0000 TPX; ASH 16-3802 TPX;
  • Pastelli: un timido passo verso il colore si traduce nella gamma dei pastelli, alle volte un pò più grigi e alle volte più luminosi. Cod. FRENCH VANILLA 12-0722 TPX; VEILED ROSE 12-1212 TPX; ILLUSION BLUE 13-4103 TPX; AQUA GLASS 12-5407 TPX; LAVANDER BLUE 14-3905 TPX;
  • Forti: il traguardo del colore invece è questo. Toni molto saturi che confinano con i fluo creano look completi o ne accendono altri con vibranti dettagli. Cod. LEMON CHROME 13-0859 TPX; PERSIMMON ORANGE 16-1356 TPX; HIGH RISK RED 18-1763 TPX; AZALEA PINK 16-2126 TPX; SPRING BOUQUET 14-6340 TPX; DAZZLING BLUE 18-3949 TPX.

 

[huge_it_gallery id=”13″]

 

Molto presto vi aggiorneremo sui capi che nessuna collezione londinese si è fatta mancare!