31 Maggio 2021

Confezione A/I 22/23: Capispalla

  • Blazer side button: il blazer si reinventa grazie all’aggiunta di uno o due bottoni laterali, che allacciati esaltano il punto vita e quindi le linee del corpo con una silhouette a clessidra iper femminile.
  • Sahariana coat: la sahariana di origine militare, con le sue tipiche tasche ampie e la cintura in vita, abbandona la leggerezza di lino e cotone per prestarsi a tessuti pesanti e rigidi che la rendono il cappotto perfetto per look ricercati.
  • Leather trench coat: il classico trench, immancabile per i mesi di transizione, acquista un tocco di aggressività nuovo grazie alla pelle. In versione liscia, animalier o patchwork diventa la giacca perfetta per look eccentrici e moderni.
  • Fur details coat: facciamo un salto nel passato con un cappotto lungo che aggiunge al feel nostalgico (dato dalla cinta in vita, la forma ad “A” e i bottoni centrali) un tocco di eccentricità grazie a caldi e voluminosi colli e polsini di pelliccia.
  • Quilted cape coat: la mantella, simile a un poncho invernale, diventa ancora più calda grazie a una leggera imbottitura dalla superficie trapuntata. Sottile ma resistente al freddo, funge da tocco sportivo agli outfit.
  • Sleeveless puffed jacket: il gilet imbottito versatile e perfetto per lo sport diventa più elegante e cambia i suoi volumi. Lungo fino al ginocchio e con un’imbottitura dai volumi gonfi e over è un capo inaspettato che sdrammatizza ogni look.