5 Settembre 2018

Denim A/I 19/20: Trattamenti

  • Acid colour wash: fa la ricomparsa sulle passerelle un trend originario degli anni ’80. L’acid wash colorato tinge il denim di tinte accese dall’effetto graffiato e vintage
  • Deep dark: il denim si colora di toni scuri, dal blu intenso al nero, per dare vita a capi adattabili a look più eleganti
  • Denim stripes: il sempre attuale rigato fa la sua comparsa anche sul tessuto denim, dando carattere ai capi e aprendo la possibilità ad abbinamenti tra denim classico e stampato
  • Graphic check: via libera alle fantasie più disparate. Il denim segue la tendenza del momento e si evolve con capi colorati e casual dai pattern scozzesi, plaid e a scacchi
  • Metallic denim: i toni metallici e argentei sono una delle tendenze del momento, che ora si estende anche al denim. Così troviamo jeans e giacche dall’aspetto opalescente e riflettente, adatti a creare contrasti con capi in diversi tessuti.
  • Soft touch: questo tipo di lavorazione conferisce al denim un aspetto più morbido, che anche al tocco conferma l’impressione. Questi capi risultano vellutati al tatto, prestandosi bene a tinte accese ma anche a quelle pastello, per un aspetto generale ancora più soffice.