20 Luglio 2021

Scarpe E Borse A/I 22/23

  • Mini moonbag: ciò che distingue questa borsa a mano è la sua delicata forma a mezza luna, che la rende aggraziata e di classe sia a tinta unita sia arricchita da stampe più aggressive come l’animalier;
  • Maxi paillettes party bag: perfetta per i look da festa, questa borsa ricoperta di maxi paillettes all over è come un gioiello scintillante per impreziosire gli outfit con punti luce argentei, dorati o color bronzo;
  • Acrylic chain bag: la forma rigida e squadrata di questa borsa diventa meno seriosa grazie all’aggiunta di manici a catena in acrilico, specialmente moderni e divertenti se in versione animalier o in nuance tenui dall’effetto semi-trasparente;
  • Shiny branded satin bag: l’elegantissima mini bag in satin, da portare a mano o sottobraccio, acquista un aspetto ancora più lussuoso grazie alla presenza di loghi ricoperti di cristalli;
  • Handle shearling bag: una mini bag dal gusto divertente e disinvolto grazie alla lana shearling, che può risaltarne dettagli e linee o ricoprirla interamente per un effetto ultra morbido;
  • Crossbody cylinder bag: la sempre comoda borsa a tracolla si rinnova con la forma a cilindro, una versione insolita e particolare che può essere accentuata da tessuti rigidi che consentono una linea pulitissima senza fronzoli oppure più morbidi e ricchi di elementi come cinghie;
  • Cutout bag: una forma a “V” insolita e nuova si apre nella parte superiore di questa borsa, che può essere realizzata in materiali rigidi, per un effetto essenziale e moderno, o più morbidi per maggiore comfort;
  • Leather soft bag: perfetta per outfit minimal, questa borsa racchiude i concetti chiave di comodità e morbidezza. Capiente, in soffice pelle dai colori neutri, è una sacca capiente annodata in alto, da portare a mano per look di classe;
  • Vinil pointed toe heels: la punta molto accentuata e il vinile, con la sua caratteristica semi-trasparenza, rendono questa scarpa al contempo eccentrica ed elegante, specie se completata da applicazioni in cristalli;
  • Mary Jane pumps: il modello classico Mary Jane con cinturino viene rinnovato e reso meno bon ton da uno spesso tacco squadrato o da plateau, che le donano un carattere più giovanile;
  • Sneaker pumps: a metà via tra sneakers e scarpa elegante, questo modello fonde insieme i due mondi, unendo ai tacchi e alla forma appuntita i lacci e i materiali tipici delle scarpe da ginnastica;
  • 80’s platform boots: direttamente dagli anni ’80, questo modello di stivaletto vede il suo focus nei volumi pesanti e forti. Tacco e plateau altissimi e spessi sono resi ancora più aggressivi da stampe logate all-over, tacchi trasparenti o inserti metallici;
  • Urban platform loafers: il mocassino assume un look meno elegante e più urbano, grazie a una suola carrarmato altissima e spessa che lo trasforma quasi in una sneakers;
  • Padded boots: adatto ai giorni più freddi dell’inverno, questo stivaletto è contraddistinto da una morbidissima e gonfia imbottitura, resa più trendy grazie a lacci o coulisse;
  • Shearling mountain boots: lo stivaletto caldo da montagna si fonde a dettagli eleganti e preziosi come loghi dorati o piccole fibbie che intervallano lo shearling e creano look da montagna chic.