5 Ottobre 2020

Sfilate P/E 21 Maglieria: Linee

  • Athletic top: la classica canottiera sportiva aderente dallo scollo rotondo si eleva dal modo dello sportswear e arriva in passerella, abbinata a gonne e a pantaloni, e arricchita da applicazioni che la rendono ancora più femminile
  • Body: il body, normalmente legato al mondo della lingerie, si trasforma e diventa protagonista di molti look grazie a nuove forme più strutturate, tessuti luminosi o glitter
  • Gilet: un classico dell’abbigliamento maschile dal gusto un po’ vintage arriva sulle passerelle del womenswer; troviamo il gilet in maglia in versione classica o accorciato per essere più giovanile e femminile, indossato da solo o stratificato su camicie
  • Polo knit: la polo passa dall’abbigliamento sportivo a quello elegante grazie a modelli in maglia femminili, con nuove lunghezze e in versione decorata o semi trasparente leggera che lascia intravedere i top sottostanti
  • Fit knitted dress: si tratta di un modello in maglia attillato e dall’aspetto confortevole, che avvolge le forme del corpo e ne segue le linee spezzando i capi con giochi di vuoti e pieni, sovrapposizioni di trasparenze o spacchi
  • Knit set: questi completi in maglia moderni e sempre nuovi sono presenti in passerella in molteplici versioni; si va dai cardigan abbinati alle gonne per look più sobri, ai pattern floreali più casual per shorts e top, per arrivare fino a giochi di trasparenze
  • Fluid pants: un pantalone morbidissimo e leggero dall’aspetto rilassato, che avvolge la gamba senza stringerla, lasciando un volume abbondante sul fondo